Contatti:

daniela.don@libero.it

 


Divisioni

Metodo Bortolato: guarda subito!

Clicca sull'immagine

Si continua col metodo di Camillo Bortolato

Ecco alcuni video utili: il primo mostra le tappe percorse in classe 1^

La linea del 100

La casa dei numeri

Imparare le tabelline

Operazioni ...

Cornicette e mandala

Tempistica

Classe seconda

 

Cominciare subito perché il programma è vastissimo e il tempo per svolgerlo limitato.

Non dissipare l’energia dei primi giorni.

 

Lasciare che i bambini mettano a fuoco differentemente e in tranquillità, senza fare troppe domande.

 

Avanzare

Procedere con la Linea del 100 


 

Settembre

Esercizi orali di addizione e sottrazione con lo strumento.

Nel libro da pag. 2 a 17.

Non verifiche o controlli scritti.

 

Ottobre

Calcolo mentale fino a pag. 23.

Calcolo scritto: addizioni da pag. 26 a 29.

Nel quaderno cominciare subito con il calcolo scritto mettendo le operazioni in colonna da subito.

 

Novembre

Sottrazioni con il prestito pagg. 31, 32 (oppure sottrazioni dal basso).

Calcolo mentale da pag 24 a 25.

Ritagliare le tabelline di fine libro, colorarle e cominciare lo studio delle prime due.

 

Dicembre

Moltiplicazioni: usare lo strumento solo per

qualche esempio.

Esercizi sul libro da pag. 36 a 40

Tabelline del 4 e del 5. Esercizi nel quaderno.

 

Gennaio

Introdurre le divisioni.

Non soffermarsi nelle spiegazioni e distaccarsi

gradualmente dallo strumento.

Nel libro da pag. 40 a 46 circa.

Tabelline del 6 e 7.

 

Febbraio

Moltiplicazioni e divisioni.

Nel libro esercizi da pag. 46 a 50 circa.

Tabelline del 7 e 8. Ripassare le precedenti.

 

Marzo

Moltiplicazioni e divisioni scritte.

Nel libro arrivare fino a pag. 53.

Tabellina del 9.

 

Aprile

Introdurre i problemi:

Nel libro problemi da pag. 54 a 66.

Ripassare insieme i problemi a voce prima di

assegnarli come compito.

 

Maggio

Problemi nel libro fino a pag. 79 circa.

Compilazione veloce solo nel libro.

Non insistere con verifiche.

 

Giugno

Problemi finali sul libro.

Giochi e rilassamento.